Riceviamo e pubblichiamo la nota firmata dai gruppi consiliari di M5S, PD e Senso Civico a Palazzo Spada.

 

Una Lega vergognosa, sfrutta le morti dei nostri concittadini per fare attacchi politici. Lo avevano già fatto dopo la morte di Gianluca e Flavio. Oggi lo rifanno a poche ore dalla morte di un commerciante.

Neanche il tempo di rispettare il lutto e nel giro di poche ore dai fatti, in modo cinico e opportunista, il gruppo consiliare della Lega ha già scritto la sentenza, trovato le motivazioni del suicidio di un nostro concittadino, solo per attaccare in modo bislacco il governo nazionale.

Personalmente non ci interessa difendere il governo nè attaccare chi sta dimostrando totale incapacità di governo in Comune e in Regione. Ma non possiamo più accettare che si manchi di rispetto alla nostra comunità con uscite probabilmente dettate dalla commissaria romana o peggio ancora maturate dai nostri colleghi. Non si tratta di politica ma dei fondamentali di buonsenso e umanità che dovrebbero essere un requisito essenzial per chi decide di occuparsi della cosa pubblica. Mai come questa volta “un bel tacer non fu mai scritto”.

Gruppi consiliari M5S, PD e Senso Civico.