“Il governo ascolti l’appello di tante famiglie umbre, quelle dei 4.217 alunni disabili che ancora vivono nell’incertezza, dimenticati dal ministro Azzolina in questi 6 mesi”: è l’appello di Valeria Alessandrini, senatrice umbra della Lega, e Mario Pittoni, responsabile del dipartimento Scuola del partito.

“Bambini e ragazzi con problemi di disabilità durante questo periodo – spiegano – hanno perso un riferimento importante come la scuola e c’è la necessità ora più che mai di riprendere progetti didattici che siano continuativi e di accelerare specializzazione e reclutamento degli insegnanti di sostegno”.