“Siamo sicuri che al più presto sarà trovata e data soluzione ai problemi che le popolazioni terremotate da tempo vivono”: a dirlo sono i deputati umbri Walter Verini del Pd e Filippo Gallinella del movimento 5 Stelle.

“Tutti noi parlamentari delle aree del cratere sismico – spiegano Verini e Gallinella – avevamo presentato nel ‘Decreto rilancio’ emendamenti importanti per contribuire a semplificare e accelerare le procedure della ricostruzione delle zone colpite dal terremoto. Purtroppo – aggiungono – non ci sono state le condizioni perché venissero approvati in sede di Commissione Bilancio, in questo provvedimento, nel quale ci sono comunque importanti risposte, anche in materia fiscale, alle imprese del cratere.

Detto questo, vista la volontà unanime delle forze parlamentari, visti gli impegni in questa direzione assunti dal presidente del Consiglio e quelli dello stesso Commissario Legnini, siamo sicuri che al più presto – sostengono gli onorevoli Verini e Gallinella – sarà trovata e data soluzione ai problemi che le popolazioni terremotate da tempo vivono. Non è solo un auspicio, ma una necessità alla quale sarà data risposta.

Se non ci sono state e non ci sono le condizioni in questo provvedimento, e ce ne rammarichiamo – concludono i due parlamentari umbri – lo sarà in un’altra misura e in altro provvedimento da adottare nel più breve tempo possibile”.