E’ di oltre 7 milioni e 625mila euro l’importo del piano triennale delle opere pubbliche 2020/2022 approvato dal Consiglio comunale. Il piano prevede una serie di lavori con le scadenze relative alle tre differenti annualità, progettando interventi per il centro storico, le frazioni e i servizi, in particolare quelli scolastici. Nel complesso il piano triennale prevede investimenti per il 2020 di oltre 484mila euro, per il 2021 di quasi 1 milione e 388mila euro e per il 2022 di oltre 5 milioni e 700mila euro.

Il progetto finanziariamente più rilevante è quello relativo alla realizzazione della nuova scuola al quale è correlata anche la messa in sicurezza di tutte le strutture educative. Il piano prevede infatti quasi 3 milioni di investimenti. Oltre 494mila euro sono invece destinati al percorso ciclopedonale che collega la piazza alla stazione, mentre più di 494mila euro finanzieranno la ristrutturazione dell’ex asilo Doria Pamphili che sarà adibito a servizi.