Il capogruppo del Movimento 5 Stelle e presidente del Comitato per il controllo e la valutazione dell’assemblea legislativa umbra, Thomas De Luca, sottolinea, in una nota, di accogliere “favorevolmente la disponibilità della maggioranza a riferire (in Comitato) in merito alla fornitura dei test rapidi”.

Per De Luca, “al fine della prosecuzione dei lavori e della libertà di espletamento del mandato dei componenti e dei consiglieri tutti, risulta imprescindibile che venga fornita la documentazione già richiesta, preparata e prodotta, ma inspiegabilmente ferma negli uffici”.