Sono state confermate tutte le tariffe a domanda individuale, le aliquote dei tributi e il piano economico-finanziario della Tari riferito al 2019 nel bilancio di previsione 2020-2022 approvato dal Consiglio comunale di Porano nel corso dell’ultima seduta dopo l’illustrazione dell’assessore alle finanze Fabrizio Bonino. Il Consiglio stesso ha poi stabilito di attendere le decisioni dell’Arera, per le tariffazioni rifiuti e idrico in riferimento al 2020.

Durante i lavori il Consiglio ha anche approvato una mozione che impegna il sindaco Marco Conticelli e la giunta a manifestare la contrarietà del Consiglio stesso alla realizzazione delle richieste modifiche dell’assetto societario del Sii che avrebbero il solo obiettivo di indebolire ulteriormente il potere decisionale della parte pubblica all’interno della società che gestisce le reti idriche dei Comuni facenti parte della provincia di Terni.