Le parlamentari della Lega Barbara Saltamartini e Valeria Alessandrini, hanno presentato una interrogazione parlamentare al ministero delle Infrastrutture in merito alla chiusura al transito del Viadotto Montoro lungo la 675 Umbro-Laziale.

“Proprio nel giorno in cui il Governo dà il via libera per la riapertura del transito tra regioni – spiegano le due rappresentanti leghiste – la viabilità dell’Umbria è costretta ad affrontare una criticità non di poco conto. Per questo – rilevano l’On. Salmartini e la Sen. Alessandrini – occorre far partire immediatamente i lavori sull’infrastruttura avvalendosi del modello Genova e consentendo una riapertura in tutta sicurezza del tratto in tempi rapidi”.