E’ fissata per le ore 15 del 12 maggio la nuova riunione del consiglio comunale di Terni. Lo ha stabilito il presidente dell’assemblea di Palazzo Spada, Francesco Maria Ferranti, sentita la conferenza dei presidenti che si è tenuta nei giorni scorsi.

Il consiglio comunale seguirà la seduta da remoto, date le restrizioni per l’emergenza Covid-19 anche se è stata avviata una verifica sul futuro passaggio ad altre modalità, ad iniziare da quella mista con presenza di alcuni consiglieri in sala ed altri collegati.

L’ordine del giorno del 12 maggio sarà composto da 3 atti amministrativi (il regolamento della toponomastica, la ratifica del fondo solidarietà alimentare, un atto urbanistico) e 4 o 5 punti politici che verranno selezionati in base al criterio dell’attualità, ovvero emergenza sanitaria e sicurezza.

Alla seduta ordinaria del 12 maggio seguirà quella del question time del 14 maggio.