“L’incendio avvenuto all’interno dell’impianto ASM per il trattamento dei rifiuti nella zona di Maratta, a Terni, rende necessario tutelare la salute dei cittadini nonché l’ambiente dell’area interessata. Per questi motivi, sto predisponendo una interrogazione ai ministri dell’Ambiente e della Salute per fare chiarezza sulla vicenda”.

Lo ha riferito la senatrice umbra del M5S Emma Pavanelli.

“In particolare, serve fare chiarezza sul materiale che risulta effettivamente stoccato nell’area coinvolta dall’incendio, se le emissioni inquinanti hanno interessato una vasta area ad elevata densità abitativa. Inoltre, se l’acqua utilizzata per spegnere le fiamme, disperdendosi nel terreno circostante, abbia portato con sé residui inquinanti dalla combustione dei materiali”.