“Nella giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, rivolgo un appello al Ministro della Salute Roberto Speranza e a tutto il governo, affinchè si mettano urgentemente in campo su scala nazionale, procedure che tutelino i minori con sindrome dello spettro autistico e con ogni altra disabilità e siano di sostegno alle loro famiglie”.

Lo dichiara in una nota Barbara Saltamartini, deputata della Lega e Presidente della Commissione attività produttive della Camera dei Deputati.

“Soprattutto in questo periodo di quarantena non possiamo lasciare soli questi bambini “speciali” e abbandonare a loro stesse le famiglie. Per molti di loro la scuola, le ore di lezione con i compagni sono una conquista, sono del tempo prezioso in cui riescono a condividere le loro emozioni, in cui stare accanto ad un compagno è la felicità assoluta.

Per questi bambini speciali- continua Saltamartini – la didattica online non riesce a colmare il vuoto della socialità, dell’abbraccio della maestra, della carezza di un compagno. E’ indispensabile per loro non perdere alcuni spazi, alcune prassi e abitudini, senza le quali potrebbero vanificarsi tutti quei progressi conquistati giorno dopo giorno, da loro e dalle famiglie. Si tratta di una vera e proprio necessità di allentare, con le dovute cautele, le restrizioni imposte per arginare la diffusione del coronavirus. Proprio per questo il Governo deve sostenere tutti e promuovere azioni e misure che possano restituire la serenità a loro e alle loro famiglie anche in questa terribile situazione emergenziale, dove alle difficoltà di tutti si sommano queste ulteriori difficoltà per alcuni”