Il consigliere regionale della Lega, Daniele Carissimi, annuncia di aver depositato all’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea Legislativa Umbra la richiesta di istituire una Commissione di inchiesta per l’inquinamento dell’area ternana e narnese.

Il suo compito – sostiene il consigliere del Carroccio – sarà quello di indagare e razionalizzare fonti, cause ed effetti in ordine alle particolari criticità ambientali riscontrate su questa area.

Per Carissimi si tratta di una “iniziativa a costo zero, già sottoscritta da molti consiglieri della maggioranza”.

La Commissione – spiega – dovrà essere ratificata con delibera dall’Assemblea nella prossima seduta utile, sancendone la definitiva costituzione. Durerà trenta mesi e si concluderà con un documento finale.