Il consigliere regionale del Pd Fabio Paparelli, ha depositato oggi una proposta di legge per modificare l’assetto istituzionale e organizzativo dell’Arpa, l’Agenzia regionale per l’ambiente, al fine di assicurare una maggiore funzionalità ed omogeneità territoriale, garantendo un efficace coordinamento tra le strutture preposte al controllo ambientale e quelle dedicate alla tutela della salute.

Nel testo si chiede inoltre che la sede legale dell’Arpa sia fissata a Terni “quale riconoscimento istituzionale del peso che sta gravando sul capoluogo di Provincia, in ragione delle elevate criticità ambientali”.