Si è svolta a palazzo Cesaroni la prima riunione del Comitato per il controllo e la valutazione, per il quale il presidente dell’assemblea legislativa Marco Squarta ha nominato come presidente Thomas De Luca (Movimento 5 stelle) e come vicepresidente Eugenio Rondini (Lega), indicati rispettivamente da minoranza e maggioranza.

All’inizio della seduta ci sono stati i saluti del presidente Squarta che, ricordando di aver presieduto il Comitato per una parte della scorsa legislatura, ha sottolineato che “il Comitato ha forse valenza maggiore di tutti gli altri organi dell’assemblea perché ha il compito di verificare l’attuazione di leggi, mozioni e atti regionali. Spero che il Comitato prosegua con il lavoro fatto perché ha un ruolo fondamentale di stimolo e di controllo”.

Il presidente De Luca ha sottolineato come “il Comitato ha un ruolo di ‘cane da guardia’ dell’amministrazione regionale, quindi non solo la Regione, ma anche gli enti e le società partecipate”.