Il consigliere regionale del gruppo misto Vincenzo Bianconi, ha annunciato – nel corso dell’odierna seduta dell’assemblea legislativa umbra – che come suo primo impegno istituzionale si farà promotore di una legge di democrazia partecipativa, con il sostegno – che spera auspicabile – di tutta l’Assemblea Legislativa.

La sua non sarà una “legge simbolica, ma uno strumento e metodo concreto per rendere tutti gli umbri partecipi e responsabili del loro futuro, contribuendo così – spiega Bianconi – ad aiutare le istituzioni che hanno la responsabilità di fare le scelte”.