Il consigliere regionale della Lega Daniele Carissimi, si rivolge all’assessore regionale all’Ambiente, Roberto Morroni, garantendo il proprio “sostegno, e contributo fattivo, ad affrontare il problema della legalità e dei controlli in campo ambientale” segnalando, come priorità di intervento, il potenziamento dell’Arpa, l’Agenzia regionale per l’ambiente e lo spostamento della sua sede a Terni.

Chiesta, inoltre, una particolare attenzione per il territorio ternano, “martoriato e trascurato” – aggiunge Carissimi – in tema ambientale.