Il consiglio comunale di Terni ha approvato – ieri – all’unanimità un atto di indirizzo incentrato sul quartiere Duomo in particolare sul tema della viabilità e della sosta della piazza principale.

Il documento dell’assemblea di Palazzo Spada parte da una petizione a firma dei rappresentanti del Comitato residenti e operatori commerciali insieme per il centro storico di Terni.

L’atto impegna il sindaco e la giunta “a rendere più agevole il collegamento tra il lato sud e il lato nord di piazza Duomo con una corretta gestione dei parcheggi, nel rispetto dell’estetica della piazza eventualmente con apposite sedute fioriere modellate secondo le sagome delle zone delineate; a rendere più agevole il transito dei mezzi di soccorso; a migliorare la segnaletica della Ztl con particolare riguardo alle zone pedonali; ad intensificare i controlli ed adeguare l’illuminazione”.