Botta e risposta tra i segretari di Pd, Nicola Zingaretti, e Lega, Matteo Salvini, sull’esito delle regionali in Umbria.

Secondo il leader dem “c’è stata una straordinaria rimonta nelle ultime ore”. “Conto – ha aggiunto – porti a smentire un risultato che sembrava inevitabile fino a poche settimane fa”.

“E’ una battaglia durissima – ha detto Zingaretti -, ma la candidatura civica di Bianconi ha riaperto la contendibilità dell’Umbria, dove da anni nelle città il centrosinistra perde”.

“Ci vediamo lunedì” la replica di Salvini impegnato a sostenere Donatella Tesei. “Fino alla settimana scorsa – ha aggiunto – ho scommesso un caffè sulla vittoria, ora scommetto su una grande vittoria. D’altronde mi metto nei panni, poveretti, di Zingaretti e Di Maio. Hanno fatto un errore clamoroso e lunedì contiamo i voti veri. Per gli umbri – ha concluso Salvini – sarà una giornata eccezionale”.