“Sono qui per combattere assieme e vincere queste regionali. Stanno arrivando in Umbria tutti i ministri e i sottosegretari del Pd”: lo ha affermato il segretario Nicola Zingaretti in una iniziativa a Narni in vista della regionali. “Dobbiamo combattere – ha aggiunto – non solo per un partito, ma vincere per salvare l’Umbria, l’orgoglio di un territorio. Dire che l’Umbria si rispetta e non si usa per logiche nazionali”.

Alle regionali il Pd sostiene la candidatura civica di Vincenzo Bianconi con il M5s e altre tre liste.

“Dobbiamo difendere l’Umbria e l’Italia – ha sottolineato ancora Zingaretti – dalle balle di Salvini: se non Ci fosse questo governo l’Iva sarebbe certamente aumentata. L’Umbria è degli umbri. Ci presentiamo con un candidato imprenditore, con un’ esperienza civica che nasce dal territorio”. A chi gli chiede un commento alla sicurezza di Matteo Salvini, sulla vittoria, Zingaretti ha replicato: “Era sicuro anche di governare cinque anni e poi abbiamo visto come è finita”.