Il consiglio comunale di Terni ha approvato all’unanimità – nella seduta di questo pomeriggio – una variazione al bilancio 2019-2021 – esercizio 2019 – richiesta dalla direzione Ambiente per inserire una nuova previsione pari a 30 mila euro di contributi regionali.

Si tratta di fondi necessari all’espletamento di una gara per l’affidamento esterno della progettazione e delle indagini relative a un edificio dell’area degli ex stabilimenti di Papigno che deve essere bonificato.