Il segretario provinciale della Federazione di Terni del Pd, Paolo Silveri, ha rassegnato le dimissioni, definite “irrevocabili”, dalla sua carica. Ad annunciarlo è stato lui stesso in una breve nota inviata oggi all’assemblea e alla segreteria provinciale del partito.

La decisione è stata assunta – si legge nel documento – “per totale disaccordo delle scelte compiute dal commissario Walter Verini riguardanti le elezioni regionali del 27 ottobre”.

Le dimissioni di Silveri, ex sindaco e attuale assessore del Comune di Ferentillo, seguono quelle rassegnate a metà settembre dal segretario comunale, il senatore Leonardo Grimani, che ha aderito ad ‘Italia Viva’.