Paventa il rischio che la Lega e la destra possano “regalare al Pd e ai grillini l’Italia, l’Umbria e tanti altri tra comuni e regioni” vice presidente del Gruppo alla Camera e coordinatrice umbra del partito, l’on. Catia Polidori, che interviene sulle ultime vicende politiche.

“La critica mossa da Salvini a Forza Italia – sostiene – è ingiustificata, errata e persino poco lucida, qualità che non dovrebbe mai far difetto ad un autentico leader politico, il quale ambisca a restare tale”.

“Forse vale la pena ricordare al capo ed agli amici della Lega, con i quali siamo da tempo al governo in tanti comuni umbri e mi augurerei presto anche in regione – afferma Polidori in un una nota – che FI non è il nemico da abbattere, ma il partito guidato da Silvio Berlusconi, fondatore del centrodestra e il più votato dal popolo italiano, oltre che un alleato valido e leale da rispettare; un alleato generoso e collaborativo sin dai tempi in cui la Lega era al 4%”.