Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, ha firmato questa mattina il decreto di nomina degli assessori che faranno parte del nuovo esecutivo di Palazzo dei Priori.

Queste le deleghe assegnate: Gianluca Tuteri, vicesindaco e assessore alla Scuola, Edilizia scolastica, Politiche per l’Infanzia e l’Adolescenza, Salute; Edi Cicchi, assessore Politiche sociali, Famiglia, Diritto alla casa, Pari opportunità e Servizi civici; Cristina Bertinelli, assessore alle Finanze, Bilancio, Demanio e Patrimonio, Partecipate: Luca Merli, assessore al Personale e Mobilità; Otello Numerini, assessore ai Lavori pubblici, Infrastrutture, Ambiente e Aree verdi; Michele Fioroni, assessore al Marketing territoriale, Sviluppo economico, Turismo, Perugia digitale e Smart City; Clara Pastorelli, assessore allo Sport e Commercio; Leonardo Varasano, assessore alla Cultura; Margherita Scoccia, assessore all’Urbanistica, Edilizia privata e Arredo urbano.

Il sindaco Romizi tiene per sé le deleghe su Sicurezza urbana e Vigilanza, Politiche del Centro storico, Avvocatura comunale, Organizzazione dell’ente, Rapporti con l’Università degli Studi di Perugia, con l’Università per Stranieri, Accademia di Belle Arti e Conservatorio, Rapporti con la Stampa, Comunicazione e Pr, Rapporti con Azienda ospedaliera e Asl 2, Protezione civile e Calamità naturali, Politiche della pace e Cooperazione internazionale.