La Giunta regionale ha programmato le risorse del Fondo per lo Sviluppo e la coesione 2014-2020 assegnate al territorio umbro per un importo totale di 13,89 milioni di euro, destinate alla “Realizzazione di percorsi pedonali e ciclabili e sistemi di accesso ai centri storici” e ad “Interventi di rigenerazione urbana”.

Ne dà notizia il presidente della Regione, Fabio Paparelli.

“Nello specifico – sottolinea – 7 milioni di euro sono stati destinati ad interventi strategici per il territorio umbro e di rilevante interesse pubblico, volti alla realizzazione di percorsi pedonali e ciclabili e sistemi di accesso ai centri storici, mentre 6,89 milioni a tutti i 36 Comuni dell’Umbria non ricompresi nell’Agenda urbana, nelle Aree interne e nell’Iti Trasimeno per interventi che dovranno riguardare il patrimonio edilizio e infrastrutturale pubblico”.