La prima Commissione dell’Assemblea legislativa ha approvato all’unanimità la proposta di legge dei consiglieri Donatella Porzi e Marco Vinicio Guasticchi (Pd) relativa alla rideterminazione dei vitalizi, prevista dalla legge ’145/2018′ (Bilancio dello Stato 2019). Entrerà in vigore il primo novembre prossimo.

Relatore in Aula, nella seduta prevista per la prossima settimana, sarà il presidente della Commissione, Andrea Smacchi.

Durante i lavori di Commissione è stata inserita la richiesta all’Ufficio di presidenza di provvedere ad una diminuzione del 15 percento dell’importo lordo delle indennità percepite dai consiglieri e dagli assessori regionali in carica: ciò avrà un effetto diretto su tutte le indennità parametrate a quelle dei consiglieri. Questa modifica, dalla cui attuazione si stima un risparmio di circa 340 mila euro annui, è stata proposta dal presidente Smacchi.