Le rassicurazioni dell’assessore region alla salute Luca Barberini circa il furuto dell’ospedale di Terni, non hanno affatto tranquillizzato l’assise cittadina ternana.

“Su queste tematiche – ha sottolineato infatti il Sindaco di Terni Leonardo Latini – c’è una piena sintonia e ampia condivisione di tutte le forze sociali. Abbiamo una intera città che esprime preoccupazione e che chiede risposte. Le preoccupazioni sollevate permangono, c’è un rischio oggettivo del depotenziamento della azienda ospedaliere locale. C’è una volonta di accorpare le strutture di alta specializzazione, non c’è scritto che si va verso una unica azienda ospedaliera ma, nei fatti, tutto sembra andare in quella direzione. Noi – ha aggiunto – chiediamo certezze”.