L’Assessore umbro alle infrastrutture Giuseppe Chianella, ha partecipato – nel pomeriggio – all’incontro convocato a Roma dal Ministro Danilo Toninelli, presso la sede del Ministero dei Trasporti, sulla questione della chiusura della E45 a nord dell’Umbria a causa del sequestro del viadotto Puleto.

L’assessore umbro ha detto di aver rappresentato – al Ministro Toninelli – la necessità di sollecitare la Procura della Repubblica di Arezzo ad un rapidissimo confronto con ANAS affinché si possa al più presto riaprire, anche parzialmente, la percorribilità del viadotto Puleto e, conseguentemente, riattivare il traffico sull’intera tratta della E45. Il Ministro – ha aggiunto Chianella – ha assicurato i presenti di condividere questa richiesta e non è escluso che nelle prossime 24/36 ore possano esserci positive novità a questo riguardo”.