Il consigliere comunale di Terni Valeria D’Acunzo, ha consegnato – oggi – le due dimissioni dal gruppo di Forza Italia.

“La mia uscita – spiega in una nota pubblicata sul sito del Comune – è una scelta personale, avendo ricevuto nella giornata di martedì 2 ottobre, un ricorso al Tar da parte del dottor Federighi, rispetto alla sua decadenza da consigliere comunale. Affinchè io possa tutelare nelle sedi opportune la mia persona e il ruolo affidatomi dai cittadini quantomeno fino al giorno del pronunciamento della sentenza definitiva – aggiunge – non intendo partecipare al gruppo del partito nel quale sono state eletta”.

Valeria D’Acunzo, aderirà – da oggi – al gruppo misto”.