Il Senatore Leonardo Grimani è il nuovo segretario comunale del Partito Democratico di Terni. La sua elezione è avvenuta ieri sera, al termine di una vivace assemblea comunale. Non si è certo trattato di un voto plebiscitario, dal momento che Grimani ha ottenuto 59 preferenze contro le 105 complessive, a dimostrazione di come le cose all’interno del partito di Via Mazzini, siano ancora ben lontane da quella unione di intenti che invece, da più parti, viene auspicata per un rilancio politico del PD ternano.

Il compito che lo attende non sarà certo semplice. Partendo, proprio, dal superamento delle divisioni e lacerazioni che stanno divorando quella che un tempo nemmeno troppo lontano, era la forza politica di gran lunga più rappresentativa delle istanze dei cittadini ternani.