La seconda commissione dell’assemblea legislativa dell’Umbria, ha dato il proprio via libera al disegno di legge della Giunta regionale che detta norme per la ricostruzione post sisma 2016. In favore hanno votato sei commissari della maggioranza e Ricci (del gruppo Misto-Rp/Ic), mentre si sono astenuti i due rappresentanti di M5S e Lega.

Approvato invece, con voto unanime, un emendamento in cui si stabilisce che tutte le procedure, gli interventi e gli adempimenti che pone il disegno di legge in deroga anche alle norme della legge regionale ‘1/2015’ (Testo unico dell’urbanistica) devono trovare un avvio nei prossimi 5 anni.

Unanimità, inoltre anche nell’approvazione di un ordine del giorno, da presentare in Aula, per il miglioramento dei collegamenti in Valnerina.