I consiglieri regionali del M5S Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari hanno annunciato l’intenzione di presentare una propria interrogazione con cui chiedere alla Giunta umbra di “superare lo squilibrio regionale tra Perugia e Terni, che finora conta 0 direzioni regionali su 6; soli 2 servizi regionali su 62; appena 8 sezioni regionali su 189”.

Secondo i due consiglieri pentastellati, la Regione dovrebbe inoltre “procedere all’acquisto in asta giudiziaria dell’edifico di Terni noto come ‘Tulipano’, con un progetto forte di trasformazione dell’immobile in centro direzionale pubblico, chiudendo finalmente una crisi di immagine e di contenuti che dura da oltre 40 anni”.