Il Senato della Repubblica, ha dato il proprio via libera al decreto terremoto che reca misure urgenti a favore delle popolazioni del Centro-Italia, interessate dal sisma del 2016.

Il provvedimento ha ottenuto 204 sì, un solo no e 56 astenuti.

Il 16 luglio prossimo, il decreto approderà alla Camera per la discussione generale. Il voto finale è previsto tra martedì 17 e mercoledì 18 luglio.