C’è anche la surroga dei consiglieri del Comune di Terni dopo la decadenza anticipata del Consiglio, fra i punti all’ordine del giorno della seduta consiliare convocata dal presidente della Provincia Giampiero Lattanzi per lunedì prossimo, 26 marzo, alle 15, a Palazzo Bazzani.

Dei tre decaduti, Valdimiro Orsini, Renato Bartolini e Sandro Piccinini, tutti della lista Democratici, progressisti e riformisti, verrà sostituito soltanto uno, Orsini, con la consigliera entrante Isabella Tedeschini (assessore al Comune di Parrano) per via dell’esaurimento numerico della lista stessa. Il nuovo Consiglio sarà composto da 6 membri di maggioranza, più il presidente, e 2 di minoranza della lista Provincia Civica.

Altri punti all’ordine del giorno dell’assemblea di Palazzo Bazzani, riguardano poi la designazione dei componenti della commissione elettorale circondariale di Terni e delle sotto commissioni elettorali di Orvieto, Narni e Amelia, l’adozione del piano delle alienazioni e l’esame della convenzione tra la Provincia di Terni e il Comune di Orvieto per la gestione del complesso del Chiostro di San Giovanni.