Il segretario umbro del Pd, Giacomo Leonelli, si è dimesso dal suo incarico. Lo ha annunciato nel corso di una conferenza stampa dopo il risultato delle elezioni politiche nelle quali il partito è stato sconfitto in tutti i collegi uninominali di Camera (per la quale lui stesso era candidato, a Perugia) e Senato.

“Mi dimetto – ha detto Leonelli – per tre motivi. Innanzitutto per dare un segnale a militanti e simpatizzanti, perché vedere l’Umbria blu per loro è un colpo al cuore. Lo faccio poi – ha proseguito – per fare una valutazione franca senza retro pensieri e tatticismi, ma anche per fare un ragionamento sull’Umbria visto che ci sono scadenze importanti sia per i Comuni che per la Regione”.