Si è ufficialmente insediato oggi il nuovo commissario del Comune di Terni, Antonino Cufalo, nominato dal prefetto Paolo De Biagi dopo le dimissioni del sindaco Leopoldo Di Girolamo.

Cufalo, ex vicecapo della polizia, è arrivato a palazzo Spada poco prima delle 11, accompagnato dal segretario generale del Comune, Giuseppe Aronica. In municipio ha poi preso possesso dello studio del sindaco. “Devo ancora formarmi la mia prima impressione” ha detto, scambiando qualche battuta con i giornalisti che gli hanno chiesto un commento sul suo nuovo incarico.

Cufalo ha poi lasciato il Comune per recarsi in prefettura ed incontrare il prefetto De Biagi. Tema principale al centro dell’incontro, la delibera di dissesto del Comune, non votata dal consiglio comunale prima del suo scioglimento, per la ripetuta mancanza del numero legale dell’assise.