La giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore Antonio Bartolini, ha nominato la dottoressa Maria Trani, nuovo commissario straordinario dell’Adisu, in sostituzione del professor Luca Ferrucci che ha rassegnato le proprie dimissioni dall’incarico. Maria Trani, attualmente dirigente della Regione Umbria del servizio politiche di sviluppo delle risorse umane del Servizio sanitario regionale, semplificazione in materia sanitaria e patrimonio delle Aziende sanitarie, resterà in carica fino alla nomina del nuovo Amministratore Unico dell’Agenzia, che sarà individuato, nei prossimi mesi, attraverso un avviso pubblico, così come prescritto dalla nuova normativa regionale.