Seconda posizione, per la Presidente della regione dell’Umbria, Catiuscia Marini, nella speciale graduatoria scaturita da un’analisi sul percepito territoriale dei governatori italiani, realizzata dal portale di marketing “Spot and Web”. Il campione analizzato, composto da uomini e donne delle varie aree territoriali, è di di 2.000 persone. Gli organizzatori hanno spiegato come non si tratti, in realtà, di un sondaggio sulla notorietà, ma di un indice di presenza dei governatori nei rispettivi territori, secondo quanto percepito dai cittadini. Il governatore più presente su territorio è risultato il presidente del Veneto, Luca Zaia. Alle sue spalle, come detto, Catiuscia Marini. Secondo l’analisi, la presidente è molto presente per il 52% degli umbri, che le hanno riconosciuto il fatto di aver voluto gestire, in prima persona, la delicata opera di ricostruzione post terremoto in qualità di vice-commissario.