“Progetti chiari per far fronte ad esigenze concrete che possano dare un sollievo alle zone colpite dal sisma del 24 agosto e del 30 ottobre 2016, dando un sostegno fattivo alle popolazioni terremotate”. Lo ha detto la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, stamani, alla presentazione, a Roma, dei dieci progetti finanziati dalla raccolta fondi dei consigli regionali per le quattro regioni terremotate (l’Umbria avrà oltre 200 mila euro). “La scelta di quale iniziative finanziare – ha spiegato la Porzi – è stata fatta di concerto con le amministrazioni locali e individuando prima le esigenze e poi le modalità per intervenire”.