Una delegazione del Kosovo è stata ricevuta, a Palazzo Donini, dal vice presidente della Giunta regionale e assessore al turismo Fabio Paparelli. Al centro dell’incontro i temi legati alla diversificazione dell’azienda agricola e alle forme di sviluppo commerciale, con particolare riferimento all’attività agrituristica.

La delegazione è in Umbria per un viaggio di studio legato alla definizione di obiettivi e priorità del Programma di sviluppo dell’agricoltura rurale per il Kosovo, con la finalità di approfondire le esperienze già attuate in altri Paesi.