“La conferenza stampa di oggi è stata particolarmente proficua perché, oltre a sottolineare i dati di una manifestazione di successo come Terni Festival, è servita a ribadire la piena unità di intenti tra l’Amministrazione comunale e gli organizzatori che ringrazio per il loro impegno e per la loro dedizione” Lo ha detto l’assessore alla cultura del Comune di Terni, Tiziana De Angelis, al termine della conferenza stampa odierna sul bilancio dell’edizione 2017 di Terni Festival, la quale ha voluto specificare come non ci sia “alcuno scollamento tra l’Amministrazione comunale e Terni festival in tutte le sue articolazioni. Su questo punto – ha aggiunto – è chiarissimo il pensiero dell’Amministrazione comunale, del direttore artistico del festival e della Fondazione Teatro Stabile dell’Umbria che gestisce la manifestazione”. “Terni Festival – è stato spiegato – è una manifestazione di grande vitalità che ha registrato oltre 6000 presenze in 5 giorni, di cui 2000 paganti, elaborando un’offerta culturale innovativa e per di più coinvolgente per tutta la città e gran parte del suo tessuto associativo”. L’Assessore De Angelis, si è detta “molto soddisfatta del lavoro prodotto e di aver contribuito, come Amministrazione comunale, ad un festival che rappresenta uno dei cardini dell’attività culturale di Terni. Mi prendo l’impegno di proseguire in questa collaborazione – ha proseguito – sia con gli organizzatori, che con la Regione e il Teatro Stabile dell’Umbria affinché sia, sin dalla prossima edizione, ancora più proficua ed intensa aggiungendo lustro e valorizzazione a un festival che sicuramente merita. Mi auguro – ha concluso l’assessore comunale ternano – che intorno agli eventi positivi della città ci sia un clima di collaborazione, condivisione, orgoglio che superi ogni tipo di strumentalizzazione politica e mediatica”.