Il capogruppo regionale di Forza Italia, Raffaele Nevi, è tornato a parlare della situazione delle acciaierie di Terni, sottolineando come “a livello nazionale ed europeo, ci siano evoluzioni importanti che interessano il nostro sistema industriale, in particolare la siderurgia, di cui la Regione, però, si disinteresserebbe bellamente”. Per Nevi “la presidente Marini deve alzare la voce con il Governo per tutelare la produzione a Terni”.

“In più – prosegue il capogruppo forzista – occorre che il Ministero dell’Industria convochi a breve la ThyssenKrupp per capire, finalmente e definitivamente, se vogliono continuare a puntare su Terni, con un coerente piano di investimenti che deve riguardare l’azienda, ma anche la città con particolare riguardo per l’ambiente”.