Il consiglio comunale di Terni, ha approvato – nel corso dell’ultima seduta – la delibera che prevede la rinegaziazione dei prestiti con la Cassa depositi e prestiti per il 2017. L’atto, presentato dall’assessore Vittorio Piacenti D’Ubaldi è stato approvato, insieme alla conseguente variazione di bilancio, con 20 voti a favore da parte della maggioranza e 10 contrari dell’opposizione.