Leopoldo Di Girolamo resta al suo posto. Intervenendo nel pomeriggio in consiglio comunale, nel corso delle annunciate comunicazioni in merito all’inchiesta giudiziaria in corso, il Sindaco di Terni ha reso nota la sua decisione di proseguire nel mandato amministrativo fino alla fine dell’iter del piano di riequilibrio, che lo stesso primo cittadino ha auspicato positiva, per poi rimettere il mandato all’assemblea municipale di Palazzo Spada. Nel suo intervento, il Sindaco di Terni ha spiegato al consiglio come “l’amministrazione continuerà a seguire tutti gli interventi e le questioni più rilevanti in corso d’opera” e di aver preso atto delle dimissioni dell’assessore Stefano Bucari, che ha ringraziato “per il lavoro proficuo svolto in questi anni”. “Mantengo intatta la mia piena fiducia nella giustizia – ha concluso – e sono convinto di poter dimostrare a mia completa estraneità ai fatti che mi sono stati addebitati”. Nel video allegato, uno stralcio dell’intervento – in aula – del Sindaco di Terni … il link … https://youtu.be/4GzV7pTk2RM