Sono attese per giovedi pomeriggio, in occasione della seduta del consiglio comunale convocata a partire dalle 15,30, le comunicazioni del Sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, tornato operativo la scorsa settimana dopo la revoca degli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta Spada.

In questa occasione, il primo cittadino ternano dovrebbe riferire in merito alla prosecuzione o meno del proprio mandato sulla scorta di quanto emerso nel corso delle consultazioni, annunciate dallo stesso Di Girolamo dopo la revoca della misura cautelare, con gli altri esponenti del Pd e delle forze di maggioranza. Una riunione in tal senso è stata programmata per questo pomeriggio.