“ThyssenKrupp non ha mai smentito le sue intenzioni, la questione della vendita di Ast rimane aperta”. I rappresentanti delle organizzazioni sindacali di Fiom, Fim, Uilm, Fismic e Ugl, si dicono certi di una cessione futura dello stabilimento di Terni da parte della multinazionale tedesca ed oggi, in una conferenza stampa comune, hanno fatto il punto della situazione del settore metalmeccanico nel ternano. Nel video allegato, la dichiarazione rilasciata – al microfono di Tele Galileo – dal Segretario della Uilm Uil di Terni Nicola Pasini … il link  … https://youtu.be/q3mzJiqtt1I