“Le notizie delle ultime ore sulla vicenda dell’ex gruppo Novelli, oggi Alimenti italiani srl, accrescono la preoccupazione sulle prospettive aziendali”: lo ha detto il vice presidente della Giunta regionale dell’Umbria e assessore allo sviluppo economico Fabio Paparelli. “Perciò, la Regione Umbria, anche accogliendo le crescenti segnalazioni di difficolta che provengono dal territorio e dalle organizzazioni sindacali – ha aggiunto Paparelli – chiederà al Mise di anticipare il Tavolo ministeriale già convocato sulla vicenda per il prossimo 6 marzo”.