Memorizzate questo numero 800.63.63.63. E’ il numero unico attivato dalla regione Umbria attraverso il quale poter prenotare esami e visite specialistiche. Non è più, dunque, necessario, recarsi al CUP, centro unico di prenotazione.

“Si tratta di un’innovazione importante – ha detto l’assessore regionale alla sanità, Luca Barberini – frutto di un lavoro di squadra e portato avanti con l’Assessorato regionale all’Agenda Digitale, alla Semplificazione amministrativa e all’Innovazione. Componendo il numero telefonico da telefono fisso o cellulare i cittadini potranno effettuare una prenotazione per visite specialistiche o attività diagnostiche che saranno confermate via SMS, in tempo reale, con un promemoria. Attraverso il NUS (Numero Umbria Sanità n.d.r.) si potranno, inoltre, ottenere informazioni sulle prestazioni del Sistema Sanitario Regionale e effettuare i pagamenti online per la collaborazione alla spesa sanitaria”.

L’assessore ha spiegato poi che il servizio è già operativo e testato grazie alla collaborazione di medici delle USL: “Oggi non diamo l’annuncio di un servizio che attiveremo, quindi di un qualcosa che faremo, ma che abbiamo già fatto e per il quale abbiamo ricevuto riscontri molto positivi – ha spiegato Barberini – Da questo momento partirà una campagna di divulgazione del servizio che è attivo su tutto il territorio regionale e contribuirà a migliorare il rapporto tra i cittadini – che avranno a disposizione un numero telefonico unico per tutte e quattro le Aziende sanitarie – e il sistema sanitario regionale. L’obiettivo finale è quello di migliorare la vita dei cittadini facendo risparmiare tempo ed evitando spostamenti. Ovviamente innalzando la qualità delle prestazioni”.

Oltre a prenotare, annullare e modificare gli appuntamenti per visite ed esami specialistici, il cittadino avrà la possibilità di interagire in maniera più diretta con gli operatori del NUS, ricevendo informazioni complete su servizi e strutture sanitarie. In pratica si tratta di vero e proprio help desk per tutti i cittadini, un servizio di orientamento nel complesso del sistema sanitario. Per prenotare è necessario avere a disposizione codice fiscale e numero della ricetta medica. Il Nus è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 18.00.

Per prenotare visite specialistiche ed esami sanitari è necessario avere a disposizione codice fiscale e numero della ricetta medica; per pagare è sufficiente avere codice fiscale e numero della prenotazione.