L’assessore ai trasporti della Regione dell’Umbria, Giuseppe Chianella, ha espresso la propria soddisfazione per la definizione, avvenuta nei giorni scorsi, del nuovo Contratto per il servizio ferroviario Intercity Giorno e Intercity Notte, tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero dell’Economia e Trenitalia Passeggeri.

“Il nuovo Contratto, che per la prima volta avrà durata decennale – ha sottolineato Chianella – riconferma tutti i servizi Intercity che operano in Umbria. Continueranno, quindi, a circolare, nella regione, le corse Intercity presenti nel precedente Contratto senza che vi siano stati i paventati tagli per scongiurare i quali l’assessorato regionale, aveva aperto una interlocuzione anche con il Ministero dei trasporti. La Regione – ha aggiunto – continuerà a vigilare affinché sia garantito all’utenza un servizio efficiente, sia salvaguardata l’intera offerta degli Intercity in Umbria e venga integralmente rispettato il Contratto sottoscritto anche in tema di puntualità, regolarità, pulizia delle vetture”.