Il Consiglio comunale di Lugnano in Teverina, ha approvato l’adesione del Comune alla centrale unica di committenza della Provincia di Terni. Sale così ad oltre il 90% il totale dei comuni del territorio provinciale che hanno deliberato l’utilizzo delle strutture dell’amministrazione provinciale per la gestione dei compiti e delle attività connesse ai servizi e alle funzioni in materia di appalti di lavori e acquisizione di beni e servizi.