Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Marco Squarta, ha presentato una interrogazione per chiedere spiegazioni circa la “delibera di Giunta, del 24 novembre scorso, in cui viene certificato il definitivo esaurimento delle discariche nel 2020”. Secondo Squarta andrebbe chiarito se la Regione punti o meno “ad ampliare le discariche che entro il 2020 andranno in esaurimento, esportare i rifiuti altrove, accantonare la produzione di css oppure a farsi imporre un inceneritore dal Governo nazionale”.