Con i voti favorevoli della maggioranza di centrosinistra e quelli contrari dell’opposizione, la Prima commissione dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, ha approvato, questa mattina, il Defr, il documento di economia e finanza regionale 2016-2019, che verrà sottoposto, già oggi, all’attenzione dell’assemblea di Palazzo Cesaroni. Relatore di maggioranza, sarà Andrea Smacchi (Pd), quello di minoranza Raffaele Nevi (FI).

Approvato, inoltre, con l’astensione dell’opposizione, il Piano attuativo 2016 delle misure previste dal Piano triennale di Semplificazione 2016/2018, illustrato ai commissari dall’assessore Antonio Bartolini.